lunedì 30 maggio 2011

Ducati MH 900E by La Bellezza

Se avessi avuto la fortuna di possedere una Ducati MH 900E, molto probabilmente non avrei avuto il coraggio di modificarla: l'avrei lasciata completamente originale, proprio come "mamma Ducati" l'ha fatta, in modo tale da non alterare il suo (alto) valore collezionistico.
In Giappone sicuramente non la pensano come me, e la Ducati MH 900E è oggetto di diverse trasformazioni che hanno il potere di lasciarmi senza fiato.

La splendida MH 900 E delle immagini è stata realizzata dall'atelier nipponico "La Bellezza", specializzato nelle twin di Borgo Panigale. La bicilindrica italiana ha ricevuto una nuova livrea, ispirata alla Mike Hailwood Replica del 1979, ed alcuni accessori prettamente "racing" che hanno ulteriormente elevato il suo carisma e prestigio.

Si scorgono cerchi Marvic, sospensioni Ohlins, un nuovo impianto di scarico completo Moto Corse, pinze Brembo ad attacco radiale che mordono nuovi freni a disco dalla flangia rossa, e copricinghie in carbonio. Oltre che sul cupolino e sugli inediti specchi retrovisori, volevo attirare la vostra attenzione anche sulla particolare verniciatura magnesio delle coperture inferiori del basamento.

Superba!

Francè














Ducati MHR 900:



Foto: Virgin-Ducati e ducati-tt.de

4 commenti:

Ty ha detto...

Mi piaceva anche la replica che Ducati aveva fatto alcuni anni fa.

Francè ha detto...

Ty è lei...

Anonimo ha detto...

quale segliere ? questo è il problema ,sono entrambe bellissime

SakéRacer ha detto...

BELLISSIMA!!!!

;)

france', sai cosa?
il vekkio importatore delle harley qua' a buk, ne aveva una in esposizione!!!!

:D

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...